Niente "saudade" per Bruno Vicente, lavoro ed umiltà: "Akragas? Pronto a rimanere"

Vicente ha fatto parte della "tempesta" di casa Parma, poi la nuova avventura ad Agrigento. A schermo davanti la difesa, lì a recuperare palloni fermando chi ha voglia di far male all'Akragas

Bruno Vicente è il primo brasiliano biancazzurro di sempre, l'Akragas ed Agrigento sono diventati in poco tempo una nuova  e bella dimensione.

Ventisette anni, di Cruzeiro do Sul, Vicente è la nuova rivelazione del girone di ritorno. Con Nicola Legrottare il centrocampista non era imprescindibile, con Pino Rigoli la storia è cambiata. Niente" saudade" per il verdeoro, ma solo tanto lavoro e tanta fatica.

Vicente ha fatto parte della "tempesta" di casa Parma, poi la nuova avventura ad Agrigento. A schermo davanti la difesa, lì a recuperare palloni fermando chi ha voglia di far male all'Akragas.

Tirri lo convinse e lui oggi non è per nulla pentito dell'esperienza agrigentina. Bruno Vicente a "Solo Akragas" è stato chiaro: "Rimanere? Sarebbe bello". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Faccia pulita e voglia di dare sempre il massimo, il brasiliano afferma: "Sono molto grato all’Akragas. Il fallimento del Parma mi ha spiazzato. Vorrei ripartire con l’Akragas e fare parte di questo progetto. La mia intenzione è quella di rimanere". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Coronavirus, in Sicilia altri 36 casi in 24 ore: 20 positivi nell'Agrigentino

  • "Cinquecento persone ammassate a ballare", blitz della polizia: chiuso locale

  • Da Covid-free a incubo contagi, 6 gli ammalati: tutti tornati da Malta, Romania, Belgio e Lombardia

  • Finisce la pensione e resta senza mangiare per 5 giorni: poliziotti fanno la spesa ad un anziano

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento