Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Akragas-Benevento, fine primo tempo: uno a uno

A sbloccare è stato lo sloveno Urban Ziber. Punizione perfetta del centrocampista biancazzurro. Il Benevento non è stato a guardare, a pareggiare è stato Angiulli

Akragas e Benevento si affrontano allo stadio “Esseneto”. I padroni di casa sono matematicament salvi, ed il Benevento ha già conquistato la serie B.

Le due squadre momentaneamente pareggiano uno a uno. Ad aprire le marcature sono stati i biancazzurri. Lo sloveno Urban Ziber su punizione mette dentro al 40’ il suo secondo gol consecutivo in casa. Il gol del Benevento non tarda ad arrivare, è Angiulli a spiazzare la difesa dell'Akragas ed a mettere dentro il gol del pareggio. 

 La partita si è aperta con lo slogan a favore di Giulio Regeni e con il giro di campo dei bambini delle scuole calcio della provincia. Primi 45 minuti terminati allo stadio biancazzurro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas-Benevento, fine primo tempo: uno a uno

AgrigentoNotizie è in caricamento