menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Akragas, riprendono gli allenamenti: i biancazzurri si ritrovano allo stadio "Esseneto"

La squadra di Pino Rigoli si ritroverà questo pomeriggio allo stadio "Esseneto". Fallito il primo match ball salvezza contro il Messina, adesso tocca fare gli straordinari contro il Melfi

Riprende questo pomeriggio la preparazione dell'Akragas. I biancazzurri, dopo aver rimandato la festa salvezza, dovranno concentrarsi per la prossima sfida. Ad attendere l'Akragas il Melfi, squadra che nel girone di andata mandò in crisi gli akragantini. Allo stadio "Esseneto"  terminò uno a tre, con grandi proteste nel finale.

Pino Rigoli deve trovare la vittoria, i tre punti mancano da cinque partite e la classifica si accorcia sempre di più. Scappare via dalla zona calda e conquistare una salvezza. In settimana dovranno valutarsi le condizioni di Ciro Capuano, il capitano biancazzurro è uscito anzitempo dalla sfida contro il Messina. Inizia da oggi una delle settimane più decisive del campionato, la permanenza in LegaPro passa da Melfi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento