Il Circolo Tennis Agrigento ad un passo dalla promozione in D2

Dopo la netta vittoria nel match di andata, a Collura e compagni basterà conquistare un solo incontro nel match di ritorno, domenica prossima a Mazara del Vallo

Collura, Di Salvo e Chiaramonti

È praticamente fatta! Per la promozione in serie D2 maschile manca pochissimo al CT Agrigento che nel match di andata della finale per la promozione nella serie superiore si è imposto con un netto 4 a 0, rifilato al Queen’s di Mazara Del Vallo.

Alla squadra del presidente Pippo Spampinato basterà dunque aggiudicarsi un solo match dei quattro in programma (tre singolari e un doppio) domenica prossima nel retour match in terra trapanese.

Il risultato finale non deve far pensare a un match facile, è stata infatti una vittoria sofferta e conquistata col cuore. Nel primo singolare capitan Bartolomeo Collura si è imposto per 6/3 7/5 su Vito Grafato.

Nel secondo singolare Marco Chiaramonti, dopo aver perso il primo set si è ampiamente rifatto chiudendo 6/7 6/1 6/2. Terzo punto portato a casa da Lorenzo Di Salvo che ha dominato Giuseppe Rubino 6/0 6/3.

Doppio in perfetto equilibrio e vinto dalla coppia Collura/Chiaramonti che si sono imposti su Grafato/Giacalone soltanto al match tie-break col punteggio di 6/1 5/7 10/8.

Una sola vittoria dunque separa il CT Agrigento dalla promozione in D2 che rappresenta meglio le aspirazioni e le ambizioni di un circolo in piena ripresa, dopo qualche anno di oblio.

Nuovi soci chiedono di far parte del circolo e anche la scuola tennis, sotto l’abile e professionale guida del maestro Vincenzo Barba, sta rinverdendo i fasti del passato, quando erano decine e decine i ragazzi che chiedevano di poter giocare a tennis.

Domenica prossima i festeggiamenti per la promozione rappresenterebbero la copertina ideale di un circolo che guarda al futuro con tante speranze e solide certezze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il crack del gruppo Pelonero, Patronaggio: "Così la famiglia ha fatto sparire milioni di euro da un’azienda all’altra"

  • Operazione "Malebranche", colpito il gruppo Pelonero: 13 misure cautelari

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento