menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Fortitudo Agrigento "s'è desta": i biancazzurri sono in semifinale

Una partita tutta cuore, muscoli e colpi proibiti. Coach Franco Ciani si prende la semifinale, il PalaMoncada ha assistito a un vero spettacolo: le due squadre hanno giocato benissimo

La Fortitudo vince contro il colosso Tezenis Verona. La squadra di coach Franco Ciani supera come una delle migliori "Ferrari" la macchina perfetta della Tezenis.

Una partita tutta cuore, muscoli e colpi proibiti. Coach Franco Ciani si prende la semifinale, il PalaMoncada ha assistito a un vero spettacolo: le due squadre hanno giocato benissimo.

Verona è stata sempre avanti, ma con questo cuore la Fortitudo ha fatto davvero una grande e strepitosa impresa. Adesso sotto con la semifinale.

TEZENIS VERONA 80
umeh 27, De Nicolao 13, Boscagun9, Ndoja 7, Monroe 21, Reati1, Bartolozzi, Mazzantini, Gandini, Giuri2
All.: Ramagli
 
FORTITUDO AGRIGENTO 83
Evangelisti 7 , Williams 13 ,  Chiarastella 18 , Piazza10, , Dudzinski 21, Vai ,De Laurentiis 5, Saccaggi 9, Udom , Portannese.
All.: Ciani

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento