rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Sport

Akragas adesso è crisi, vince la Paganese

La squadra di mister Di Napoli ha provato a reagire, ma i biancazzurri hanno trovato solo il palo

L'Akragas non vince più. I biancazzurri vengono battuti e superati in classifica anche dalla Paganese.

I biancazzurri perdonp due a zero, una rete per tempo e Akragas sempre più giù. Non è bastato il "legno" di Gomez, la squadra di Di Napoli ha subito l'aggressività della Paganese, assetata di risultati.

Nel primo tempo ha sbloccato Herrera, su suggerimento dell'ex serie A, Reginaldo.

I biancazzurri provano a sfruttare le ripartenze, ma la Paganese è attenta. Nel secondo tempo, Di Napoli si gioca le carte Cochis e Zanini, ma il "film" non cambia,

La Paganese sale in cattedra, ed arriva il due a zero. Al 69' è ancora Reginaldo a fare bene, assist di Iunco e buio Akragas. Al triplice fischio, i biancazzurri incassano l'ennesimo risultato negativo.

Un due a zero, che lascia poco spazio ad alibi o recriminazioni. La squadra di Di Napoli ha colpito per due volte il palo, ma questo non basta. 

L'Akragas perde contro una delle dirette concorrenti per la salvezza, una media che non fa bene all'umore di nessuno. 

TABELLINO

PAGANESE: Chiriac, Della Corte, Silvestri, Pestrin, Reginaldo (81’ Mauri), Deli (64’ Iunco), Cicerelli, Alcibiade, Herrera (87’ Parlati), Picone, Tagliavacche. A disposizione: Marruocco, Coppola, Mansi, Zerbo, Longo, Caruso, Maiorano, Celiento. Allenatore: Gianluca Grassadonia

AKRAGAS: Pane, Cazè, Carillo, Salandria, Marino, Sepe, Coppola (55’ Cochis), Longo, Gomez, Pezzella, Palmiero (55’ Zanini). A disposizione: Addario, Leveque, Riggio, Garcia, Assisi, Carrotta, Privitera, Rotulo. Allenatore: Raffaele Di Napoli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas adesso è crisi, vince la Paganese

AgrigentoNotizie è in caricamento