Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Avanti un altro: la Fortitudo vince la prima sfida del "Sant'Ambrogio"

Si conclude la prima giornata del 38esimo Trofeo Sant'Ambrogio, ultima tappa di una lunga fase di precampionato, con il risultato di 68 per la Fortitudo Moncada Agrigento e 64 per Givova Scafati

Si conclude la prima giornata del 38esimo Trofeo Sant’Ambrogio, ultima tappa di una lunga fase di precampionato, con il risultato di 68 per la Fortitudo Moncada Agrigento e 64 per Givova Scafati. Un’altra vittoria per il roster del coach Franco Ciani che si prepara a giocare oggi, alle  20, la finale di questo ambito trofeo con la vincente tra Barcellona e Reggio Calabria.

 Il coach della Fortitudo, Franco Ciani è soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi: «Abbiamo fatto molto bene i primi due quarti, 20 a 11 il primo, 40 a 29 il secondo, con grande ritmo, continuità, attenzione. Nella seconda parte  - dice il coach - abbiamo avuto dei momenti di difficoltà, dovuti principalmente alla grande reazione di Scafati, che ricordiamo è una delle squadre favorite e costruite per salire in categoria superiore. Nei momenti in cui ci hanno superato siamo riusciti a reagire bene, recuperando alla fine 7 punti di vantaggio in pochi minuti, un ultimo allungo che è stato decisivo, perché poi loro non hanno più avuto la capacità di reagire. Per cui dal punto di vista della mentalità, dell’atteggiamento e dell’intensità abbiamo giocato una eccellente partita, in attacco qualche passaggio a vuoto lo abbiamo avuto ma direi che un passo avanti significativo rispetto al torneo di Ragusa è stato fatto».

Fortitudo Moncada Agrigento 68

 Martin 7, Vai 3, Evangelisti 6, Chiarastella 3, De Laurentiis 16, Saccaggi 2, Morciano, Visentin, Piazza 7, Eatherton 24.

Givova Scafati 64

Mayo 16, Di Palma, Matrone, Simmons 20, Spizzichini 4, Baldassare 3, Crow 6, Rezzano, Loschi 8, Portannese 7.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avanti un altro: la Fortitudo vince la prima sfida del "Sant'Ambrogio"

AgrigentoNotizie è in caricamento