menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Napoli basket

Napoli basket

A2 Gold, niente rischi: Napoli-Fortitudo si gioca

La società napoletana tramite nota stampa, fa sapere che l'ingresso al PalaBarbuto sarà a titolo gratuito per tutti i sostenitori. La partita era a forte rischio, i giocatori partenopei hanno avuto una settimana tormentata. Le dimissioni del massimo dirigente Maurizio Balbi, hanno creato confusione

La Givova Flor do Cafè Napoli oggi 1 febbraio alle 18, affronterà al PalaBarbuto la Fortitudo Agrigento nell'incontro valido per la 20a giornata del campionato di A2 Gold. La società napoletana tramite nota stampa, fa sapere che l'ingresso al PalaBarbuto sarà a titolo gratuito per tutti i sostenitori. La partita era a forte rischio, i giocatori partenopei hanno avuto una settimana tormentata. Le dimissioni del massimo dirigente Maurizio Balbi, hanno creato confusione, tanto da mettere in dubbio la sfida tra Napoli e Agrigento.

Questa la nota della squadra: "I giocatori della Givova Flor do Cafe' Napoli Basket, preso atto delle dimissioni del presidente Maurizio Balbi e dell'amministratore delegato Fabio Muro, ed in considerazione degli importanti sviluppi societari in essere, volendo ancora una volta seppure ce ne fosse bisogno dare ulteriore dimostrazione di professionalità ed attaccamento alla maglia nonostante tutti gli accadimenti occorsi nell'ultimo periodo e la settimana di stop forzato, soprattutto per il profondo rispetto nei confronti di tutti i tifosi, hanno deciso di giocare la gara di campionato in programma al PalaBarbuto contro Agrigento. La squadra auspica nel contempo un'immediata, positiva nonché definitiva risoluzione della vicenda societaria per proseguire al meglio la stagione agonistica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento