Domenica, 14 Luglio 2024
publisher partner

Ad Agrigento apre il primo “hub della salute” in Sicilia: ecco come cambia il tradizionale concetto di farmacia

Un nuovo punto di riferimento per il benessere con servizi personalizzati per rispondere alle esigenze dei clienti

Il brand Benu, leader europeo di mercato nel settore delle farmacie, è arrivato anche in Sicilia e nello specifico ad Agrigento dove ha aperto il suo primo “hub della salute”. La farmacia “Unità d’Italia”, che dal 2018 è punto di riferimento nel quartiere di Fontanelle, aderendo al progetto Benu si è fatta portavoce della mission aziendale che è quella di dare priorità ai bisogni delle persone mediante un’ampia offerta di servizi che rivoluzionano il tradizionale concetto di farmacia.

Una rinascita che è anche presente nel simbolo Benu, ovvero l’uccello sacro agli antichi egizi che successivamente, in epoca greca, assumerà il nome di fenice. Il dottor Aurelio Pullara, titolare della farmacia di via Unità d’Italia, al pari dei circa 2000 suoi colleghi presenti in 13 paesi europei e coadiuvato da uno staff di professionisti, mettono a disposizione dei clienti: professionalità ed esperienza per soddisfare tutte le eventuali esigenze.

L’offerta dei servizi è ampia e il mondo della prevenzione sta nel cuore delle farmacie Benu dove è possibile usufruire dei servizi di Telemedicina con la possibilità di effettuare elettrocardiogramma, holter pressorio e holter cardiaco che in tempo reale vengono monitorati e refertati da medici specialisti, abbattendo dunque le lunghe liste di attesa, inoltre presentando una ricetta medica con esenzione totale per patologie si accede al servizio in maniera gratuita.

La farmacia Unità d’Italia, grazie ad una collaborazione instaurata con l’azienda sanitaria provinciale è anche sportello Cup, il centro unico di prenotazione per le prestazioni sanitarie fornite nelle strutture sanitarie pubbliche. Oltre a prevenire le cardiopatie nella farmacia di Agrigento è possibile anche aderire gratuitamente, agli screening oncologici, come ad esempio quello relativo all’individuazione del tumore al colon retto che è tra le neoplasie più diffuse in Italia.

Fiore all’occhiello della prima farmacia Benu in Sicilia è il laboratorio galenico, dove grazie a strumentazioni d’avanguardia, i farmacisti riescono a produrre e personalizzare una vasta gamma di prodotti farmaceutici che non sempre sono disponibili in ambito industriale. Per mettere a proprio agio i clienti, nella farmacia di via Unità d’Italia, è presente anche un distributore automatico dove, fuori dai normali orari di apertura, i clienti che hanno prenotato prodotti parafarmaceutici, possono ritirarli 24 ore su 24.

Punto di forza di una farmacia che ha alle spalle un grande gruppo è quello di offrire i prodotti a prezzi più competitivi, risparmio che è tangibile per i clienti che hanno già scelto il nuovo “hub della salute” come propria farmacia di fiducia.

Video popolari

AgrigentoNotizie è in caricamento