← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

"Giungla" arborea e disastri architettonici in via Pietro Nenni

Viale Pietro Nenni · Centro città

Ad Agrigento si parla sempre di turismo cercando di capire come incrementarlo, rilanciarlo, ci si riscalda la bocca credendo di avere la volontà, i mezzi ed gli uomini giusti al potere che possano dare una mano all'economia turistica agrigentina, ma come il ritornello di una grande canzone.... Parole, parole soltanto parole!

Già perchè questa amministrazione che dal primo anno di insediamento si sta dimostrando come al solito fallimentare ed incapace, guarda solo la pagliuzza senza preoccuparsi della trave! infatti Agrigento oltre ad i problemi ultimi di acqua e rifiuti sempre più invadenti ha anche il problema del degrado urbano sempre più consistente nei quartieri satelliti e oppure nei quartieri che magari non sono all'occhio della simpatia del sindaco e della sua giunta!

Così ci si trova giorno per giorno ad districarsi tra buche stradali, erbe infestanti, marciapiedi divelti, alberi lungo i marciapiedi che sdradicano pezzi di strada, chiome di alberi ed arbusti nei pressi dei marciapiedi sempre più voluminosi e via discorrendo.

E' il caso infatti della via Porta di Mare o Pietro Nenni, bellissima arteria cittadina che da qualche tempo a questa parte non è un quartiere che rientra tra quelli raccomandati dal sindaco!

Infatti possiamo notare che gli oleandri lungo la via che hanno da qualche tempo una chioma maestosa che grida ad alta voce "tagliatemi che nobn nè posso più" e le palme della famiglia Phoenix alcune "mozzate" in malo modo qualche termpo addietro altre invece abbandonate a se stesse che minacciano di tagliarsi i capelli da sole"! Ovviamente i residui fogliari lasciati per terra sono numerosi ed all'ordine del giorno e danno profondo filo da torcere ad quel povero netturbino rimasto solo per 2 qurtieri (CHE VERGOGNA!), il quale deve spazzare tutto lo schifo che si presenta a terra giornalmente sperando di tornare vivo a casa propria. Per non parlare poi di parti di ringhiere ultimamente tinteggiate di grigio perla e che sono diventate multicolor, altre invece divelte e che necessitano evidentemente di imminente manutenzione!

Mi rivolgo a questo punto a questa peseudo amministrazione dei vasi e delle fontane di Pirandello, che al più presto si adoperino per ovviare a questi disservizi e disagi esistenziali senza ricorrere a tecniche di ipocrisia sperando che siano i cittadini ad rimediare di tasca prorpia o svolgendo servizio di volontariato solo perchè c'è qualcuno che non solo non si è tagliato lo stipendio ma pure se l'è aumentato scaricando i propri doveri ad i cittadini con la scusa del protagonosmo civico!!

Brava la nostra amministrazione!

Gabriele La Mantia

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento