rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Social / Lampedusa e Linosa

"Dicci a Diodato ca a furia di salvare gli altri stamo murenno nuatri": quel commento social che inquadra il sentire dei lampedusani

Il sindaco delle Pelagie, Filippo Mannino, ha condiviso il messaggio del cantautore di Aosta: "Lampedusa che accoglie e salva"

Posta sui social una foto della spiaggia della Guitgia e condivide un messaggio scritto da Diodato: "Lampedusa che accoglie e salva". Lo ha fatto alle 12,40 circa il sindaco delle Pelagie Filippo Mannino. 

Ad incontrare Diodato, il vincitore del Festival di Sanremo 2020 con il brano "Fai rumore", è stato, nei giorni scorsi il presidente del consiglio comunale Giacomo Mercurio.

diodato e giacomo mercurio

"Continuo ad accogliere cadaveri": dopo la lettera-sfogo papa Francesco convoca il sindaco di Lampedusa

Sui social, interpretando quello che di fatto è il sentire comune della maggior parte dei lampedusani, qualcuno ha commentato: "Dicci a Diodato ca a furia di salvare gli altri stamo murenno nuatri".  

Naufragi e salvataggi, Mannino: "Lampedusa da 30 anni dà dignità all'Europa"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dicci a Diodato ca a furia di salvare gli altri stamo murenno nuatri": quel commento social che inquadra il sentire dei lampedusani

AgrigentoNotizie è in caricamento