Il sound dell'estate è latino

I tormentoni estivi sono un must di ogni anno e come sempre la musica latina è la regina di feste e spiagge

L’estate si avvicina e già da qualche settimana le radio si stanno riempiendo di quelle canzoni che conosciamo come tormentoni, che riempiranno classifiche e spiagge con ritmi che per adesso si confermano sempre più latini. In pole position tra gli italiani Baby K, Boomdabash, Takagi e Ketra, Irama e Thegiornalisti.

Da marzo/aprile comincia, infatti, la scelta della canzone da far suonare sulla spiaggia, quelle su cui si giocano, talvolta, intere carriere, nel bene e nel male. Il dato principale di questi anni, però, è un'uniformazione totale del gusto e delle scelte, con la predilezione del sound latino, reggaetón su tutto, ma anche bachate e salse varie, che l'Italia ha sempre amato e che in questi ultimi anni è diventato uno dei fenomeni maggiormente in espansione al mondo, come dimostrano i successi di artisti come Maluma, J Balvin, Luis Fonsi e Bad Bunny, tra gli altri e come ha anche certificato l'ultimo rapporto IFPI sullo stato della musica mondiale.

Quella della hit estiva è una moda che continua imperterrita, e quindi tutti a canticchiare il ritornello del pezzo preferito o a ballare in spiaggia il ritmo latino più sensuale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non resta dunque che preparare una super playlist con tutti i brani dell’estate e partire verso le vacanze al ritmo di reggaeton e mambo salentino, come canta già qualcuno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento