13 Novembre Giornata Mondiale della Gentilezza

Basta essere gentili solo un giorno? No, ma intanto iniziamo

Ogni 13 novembre è la Giornata Mondiale della Gentilezza. Articoli e post ce lo stanno ricordando da questa mattina, ovunque.

Ma cosa è la gentilezza?

E’ qualcosa che dovrebbe essere contagioso e che dovrebbe aiutarci a vivere meglio nella società; viene dal cuore, è spontanea, disinteressata e accogliente, è un sentimento puro e diretto, uno dei più belli forse che ci possa essere. Una società gentile vive un maggior benessere, sa condividere spazi, progetti e sogni comuni.

E allora quale migliore occasione, quella della ricorrenza in questa giornata per provare a metterne in pratica almeno oggi questo sentimento: ascoltiamo davvero un amico in difficoltà, doniamo ai bisognosi qualcosa che non usiamo più, prepariamo un regalo speciale per chi sta soffrendo, scriviamo un biglietto di incoraggiamento e cerchiamo di sorridere un po’ di più almeno oggi.

Trattare con gentilezza gli altri fa bene anche a noi, dire o fare qualcosa con gentilezza rende migliori anche azioni che non ci piacciono; e ricordiamoci sempre di trattare gli altri coì come vorremmo essere trattati noi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Covid-19, il virus torna a tenere sotto scacco Canicattì: un morto e 35 nuovi positivi

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

  • Scoperto stabilimento dolciario abusivo, sequestrati generi alimentari scaduti e mal conservati: un arresto

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: boom di contagiati (+110) e 9 vittime in 48 ore

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento