Lato B e prova costume: gli esercizi da fare a casa

Quattro esercizi da poter svolgere a casa che rassodano i nostri glutei e ci rimettono in forma

Il famosissimo “lato B” è da sempre fonte di ossessione per le donne. Creme, palestre, impacchi e chi più ne ha più ne metta; le più abnegate alla causa si impegnano nei mesi invernali in palestra per sfoggiare fisici asciutti e sodi da fare invidia alle modelle delle passerelle di alta moda.

Dunque, avere un bel sedere sodo e modellato è possibile, basta lavorarci su, iscriversi in palestra e farsi seguire da un bravo personal trainer.

Adesso più che mai, con l’arrivo dell’estate tutte vogliamo sfoggiare un fisico da urlo in spiaggia. Ma se non sei è amante della palestra, comunque, hai poco tempo da dedicare all’esercizio fisico? Magari la mattina prima del lavoro o la sera tardi al rientro? Ecco che si possono effettuare degli esercizi mirati e specifici a casa; certo no diventerete uno degli angeli delle sfilate di Victoria’s Secret, ma avrete la coscienza quando indosserete il vostro bikini.

Vediamo quali sono. 

1. Affondi: Metti due bottiglie d’acqua in uno zaino, caricalo sulle spalle e vai con gli affondi. In piedi con la schiena dritta e le braccia sui fianchi, porta una gamba in avanti, piegando il ginocchio fino a formare un angolo retto. Mantieni il piede ben aderente al suolo e il busto eretto. Contrai i muscoli di pancia e glutei. Ripeti 8 volte per gamba.

2. Squat: Questo è un esercizio nato proprio per i glutei. Prendi due bottiglie di acqua da 50 cl e riempile di sabbia: quando il peso ti sembrerà leggero aumenta la capienza delle bottiglie. In alternativa, usa i sacchetti della spesa. Esercizio numero 2: in piedi, divarica leggermente le gambe. Tieni la schiena dritta e, con le braccia in avanti, piega le gambe scendendo giù piano. Le cosce devono essere parallele al suolo e i talloni aderenti al terreno. Sollevati e fai 15/20 ripetizioni.

3. Step: Oltre ai glutei, lo step aiuta anche il cuore: è un ottimo allenamento cardio. Usa i gradoni di un’arena all’aperto. Sali e scendi per un minuto. Poi fai 30 secondi di recupero. Se i gradini sono più bassi, sali e scendi su due alla volta. Ripeti per 3/4 minuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

4. Ponte a terra: Schiena a terra con le braccia lungo il corpo e i palmi aderenti a terra. Metti un libro sulla pancia, solleva il sedere e ritorna nella posizione iniziale. Ripeti per 10/15 ripetizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Gli cade il telefonino, torna indietro e non lo ritrova più: avviate indagini

  • La statua di Camilleri diventa un "giallo": polemiche su donatori e progetto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento