rotate-mobile
social Favara

Casa Sanremo 2023, Carmelo Pistritto responsabile bis dell'Area food

Si riconferma per la prossima edizione il team composto anche dal calabrese Lorenzo Fortuna e dal napoletano Enzo Piedimonte

Nel 2019 è stato premiato nella trasmissione "Il boss delle pizze", nel 2021 è stato eletto campione mondiale della pizza bianca, quest’anno la sua pizza è entrata nelle 50 top pizzerie eccellenti di tutta Italia: questi sono solo alcuni dei traguardi raggiunti da una punta di diamante della gastronomia territoriale. Stiamo parlando del favarese Carmelo Pistritto, della pizzeria da Pistritto, che anche quest’anno sarà per la seconda volta di seguito protagonista di Casa Sanremo in qualità di responsabile dell'Area food, ruolo già ricoperto nell’edizione 2022 all'interno del team appena riconfermato e composto dal calabrese Lorenzo Fortuna e dal napoletano Enzo Piedimonte. Pistritto era stato pizzaiolo ufficiale nell'edizione 2021.

L’annuncio del  celebre pizzaiolo, che la scorsa estate ha conquistato anche Il Volo facendo incursione alla Valle dei Templi e prendendo dal palato i celebri artisti, è arrivato da poco sui profili social: “Ci siamo Sanremo 2023 responsabile Area Food con Enzo Piedimonte”. La notizia ha scatenato la reazione del popolo social che ha commentato con entusiasmo la notizia. Ricordiamo che Pistritto è molto attivo sui social e conta 13 follower su Instagram. Una passione, quella di Carmelo Pistritto, come si legge nel sito ufficiale, cominciata da bambino: “La mia prima pizza, all’età di 11 anni, è stata un’esperienza intensa che mi è rimasta dentro, fino al punto da farmi scegliere di diventare un appassionato professionista della pizza. Un giorno mio padre, chef Michele, con un sorriso fiero mi invitò ad impastare. Nel mio immaginario da ragazzino l’impasto era riservato solo a braccia forti ed esperienti e quella fiducia riposta in me da parte di mio padre la ricordo ancora. Mi ritrovai uno sgabello sotto i miei piedi e il grembiule fuori misura stretto alla vita. Lo sgabello fu anche il sostegno emotivo che mi elevò all’altezza del banco da lavoro ed allo stesso tempo mi fece sentire all’altezza della sfida”.

Da quel momento in poi il primo disco bianco di pasta lievitata: una pizza margherita e una carriera tutta in salita in cui talento, passione e qualità delle materie prime hanno fatto la differenza. Durante Casa Sanremo nell'Arena del Gusto non mancheranno i Cooking Show dedicati alla regina della grandissima tradizione culinaria Italiana,  nei quali esibiranno oltre una cinquantina di pizzaioli provenienti da tutto lo Stivale.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa Sanremo 2023, Carmelo Pistritto responsabile bis dell'Area food

AgrigentoNotizie è in caricamento