Apple Card, la novità

Come funziona la card, la nuova frontiera sviluppata dal colosso di Cupertino

E’ una carta di credito vera e propria ed è frutto di un accordo stretto con Goldman Sachs e Mastercard.

La Apple Card è in distribuzione da agosto ma al momento solo ad un gruppo selezionato di clienti negli USA, in attesa che venga resa disponibile anche nel resto del mondo, Italia compresa, e promette una vera e propria rivoluzione sia estetica, si perché sulla tessera in titanio total white è stampato solo il nome del titolare, sia da punto di vista funzionale.

La carta servirà a compiere transazioni e concludere pagamenti virtuali, in abbinamento ai dispositivi mobili Apple; e fin qui nessuna novità rispetto ad una normale credit card. La vera novità è legata al sistema di cashbank legato alle spese effettuate : l’1% sugli acquisti fatti con la carta fisica, il 2% su qulle conclus con Apple Pay e il 3% su tutte le transazioni operate sull’Apple store. Il credito maturato viene caricato sullìaccount dell’utente e può essere speso oppure trasferito ad amici e parenti tramite IMessage.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’obiettivo della Mela è quello di rafforzare il businnes e il margine dei propri servizi per far pronte al calo delle vendite degli IPhone, cercando di fidelizzare i clienti, oltre che offrire un gran vantaggio in termini di privaci, perché le informazioni sugli acquisti non saranno visibili a nessuno e conservate sull’app e nel chip integrato nella carta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento