rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Il dibattito

“Verso Agrigento Capitale italiana della cultura”, polemica social sui 40 mila euro spesi per la manifestazione del weekend

“Troppo spreco viste le emergenze con cui la città deve fare i conti”, si legge nei commenti. Ma si tratta comunque di contributi regionali destinati esclusivamente ad attività culturali

Ammonta esattamente a 39.976 euro il contributo regionale dell’assessorato ai beni culturali per la manifestazione “Verso Agrigento Capitale della cultura 2025” in programma questo weekend, da oggi fino a domenica 3 settembre. “Troppo spreco - è questo il tenore di numerosi post apparsi su Facebook nelle ultime ore - quando questi soldi potrebbero essere spesi per altre cose più urgenti”. 

Va detto però che si tratta di denaro destinato esclusivamente ad attività culturali. Non, ad esempio, per aggiustare strade o ripristinare strutture in stato di abbandono. Qualcuno parla anche di giochi per bambini a San Leone da sistemare o della piscina comunale chiusa, ma anche in questo caso sono attività ludiche o sportive che poco o nulla hanno a che vedere con la cultura. Ma a prescindere dalla destinazione dei fondi, è opinione diffusa che la cifra impegnata dalla Regione sia esagerata. 

Ecco, in dettaglio, come saranno impegnate le somme: 4.880 euro per la realizzazione delle iniziative legate all’incontro-dibattito al teatro Pirandello e la cerimonia al tempio della Concordia; 3.050 euro per l’allestimento di sale e location; 3.660 euro per servizi e noleggio delle attrezzature; 18.000 euro per compensi e rimborsi destinati a relatori, esperti ed esecutori; 8.800 euro per eventi collaterali per la valorizzazione di luoghi culturali e 1.586 euro per spese di pubblicità, promozione e segreteria organizzativa.

Oggi, venerdì 1 settembre alle 15,30, è previsto l’arrivo degli ospiti all’aeroporto di Palermo per essere trasferiti in città. Arriveranno ad Agrigento alle 18 per la sistemazione in hotel. Alle 19,30 visiteranno il giardino della Kolymbethra. 

Ma chi sono questi “ospiti”? Si tratta di relatori tra cui i 10 sindaci delle città finaliste che si sono contese il titolo di Capitale italiana della cultura 2025. Sabato s’incontreranno al teatro Pirandello alle 9,30 per un confronto e poi visiteranno il museo archeologico. Fino a domenica sono previsti spettacoli a tema, una cena di gala ed il lancio dei paracadutisti dell’Arma dei carabinieri.

Verso Agrigento Capitale della cultura, il programma completo della “3 giorni di avvicinamento”

”Valorizzare il sommerso”: mostra di reperti archeologici frutto di sequestri e indagini dei carabinieri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Verso Agrigento Capitale italiana della cultura”, polemica social sui 40 mila euro spesi per la manifestazione del weekend

AgrigentoNotizie è in caricamento