rotate-mobile
Amara ironia / Canicattì

Troppe buche stradali? L'invito sui social: "Adotta anche tu a distanza"

Curioso post diffuso nelle scorse ore sulle condizioni assai degradata della rete viaria nella città dell'uva Italia

Le buche stradali sono una emergenza che attanaglia un po tutti i centri della provincia di Agrigento. All'esasperazione degli utenti delle strade fa, ogni tanto, da contraltare anche una punta di ironia, come nel caso di un canicattinese. Vincenzo Daniele su Facebook ha diffuso un post col quale invita i suoi compaesani ad adottare le buche cittadine.

Il tutto con tanto di foto nella quale si immortalano alcune buche riempite con terra e fiori, quasi a renderle dei vasi ornamentali. Tanti sono stati i commenti e le battute sarcastiche, da parte di coloro i quali hanno raccolto il senso della comunicazione social.

Palesemente una provocazione, tenuto conto che anche questa "riparazione" non è ovviamente consentita dal codice della strada. Oltre alle provocazioni social, sarebbe il caso che le amministrazioni comunali provvedessero in tempi più celeri a rendere migliori e più sicure le proprie arterie stradali, evitando anche di dover risarcire fior di denari ai cittadini vittime di incidenti, anche gravi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppe buche stradali? L'invito sui social: "Adotta anche tu a distanza"

AgrigentoNotizie è in caricamento