Voucher asili nido, appello alle famiglie: ecco quando presentare le domande

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura, in qualità di presidente del Distretto Socio Sanitario D3, informa che è stato emanato un avviso riguardante l'acquisto di posti-utente mediante buoni di servizio (voucher) spendibili in strutture accreditate. L’iniziativa sarà finanziata con i Fondi PAC INFANZIA – 2° Riparto e riguarderà il periodo settembre 2020 – giugno 2021.

Si informano, pertanto, le famiglie che sono aperte le relative iscrizioni.

Il voucher mensile sarà determinato in base alle fasce ISEE dei nuclei familiari e sarà rilasciato alla famiglia che lo consegnerà alla struttura in cui è inserito il bambino.

In base all’entità del corrispettivo riconosciuto per ogni singolo utente attraverso il voucher, la retta mensile della famiglia interessata sarà ridotta di pari importo.

I voucher saranno destinati a n..49 bambini di età compresa fra 0 e 36 mesi, ossia bambini nati entro il 31 Maggio e che non abbiano compiuto i tre anni alla data del 31 Dicembre dell'anno educativo in cui si richiede l'iscrizione, residenti,unitamente, ad almeno uno dei genitori o a colui che esercita la responsabilità genitoriale, nei Comuni del Distretto Socio-Sanitario D3.

La riduzione della retta, ottenuta mediante il “voucher prima infanzia”, ha validità sino al                                 30 Giugno 2021.

Il voucher prima infanzia è utilizzabile, esclusivamente negli Asili Nido accreditati siti in Canicattì:

  • Cooperativa Sociale Assistenza con sede legale a Grotte in Via Cavour n.49, relativamente alla struttura “Asilo Nido”di Via Mons. Ficarra;
  • Cooperativa Sociale Assistenza con sede legale a Grotte in Via Cavour n.49, relativamente alla struttura “Asilo Nido” di Via Nazionale;
  • Cooperativa Sociale “San Francesco” con sede legale a Canicattì in Via Ducezio ”n. 1-3-7-9.

Ogni voucher è valido per il solo mese per cui è riconosciuto, non è trasferibile né cedibile a persone diverse dal beneficiario individuato, né in alcun modo monetizzabile. Non sono ammissibili forme di compensazione o rimborso, anche parziale, di prestazioni non usufruite integralmente.

La domanda di assegnazione del “voucher prima infanzia” deve essere compilata su apposito modulo, disponibile all'Ufficio Servizi Sociali del Comune o scaricabile dal sito istituzionale all’indirizzo www.comune.canicattì.ag.it:

All'istanza  devono essere allegati: attestazione ISEE aggiornata alla normativa vigente; fotocopia del documento di identità e codice fiscale del richiedente; ogni altra certificazione ritenuta utile.

Il servizio dedicato alla prima infanzia avrà la durata di 8 ore giornaliere, da effettuarsi dalle 8:00 alle 16:00, per cinque giorni settimanali dal lunedì al venerdì:

Saranno presenti 3 educatori, 1 ausiliario e 1 addetto alla cucina.

La domanda di ammissione al servizio deve essere presentata all'ufficio Protocollo Generale,  sito in Corso Umberto I, n.59, entro e non oltre il prossimo 5 agosto 2020.

Una volta verificata la sussistenza delle condizioni necessarie all’assegnazione dei voucher sarà stilata una graduatoria per determinare l’elenco degli aventi diritto.   

Per ulteriori approfondimenti si può visitare la sezione dedicata nel sito istituzionale all’indirizzo www.comune.canicatti.ag.it 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento