Università di Palermo, bando per gli studenti: ecco cosa c'è da sapere

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Emanato il bando  “Trasferimenti/Passaggi/Cambi Sede/Abbreviazioni di Corso”,  per l'ammissione agli anni successivi al primo, per i corsi a numero programmato, dell'Università degli Studi di Palermo per l’Anno Accademico 2020/2021. È quanto comunicano con un avviso agli studenti l’assessore alla Pubblica Istruzione Gisella Mondino e il dirigente del I Settore del Comune di Sciacca Michele Todaro.  

L’indicazione dei posti disponibili,  distinti in funzione delle coorti di riferimento, sono riportati in detto bando emanato con Decreto Rettorale.  

Le domande di partecipazione al bando dovranno essere trasmesse a mezzo PEC, entro il 3 luglio 2020, all’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC): pec@cert.unipa.it.

Nel caso in cui lo studente, partecipante al bando, non sia in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata, può utilmente inviare la propria istanza al seguente indirizzo mail: bandi.studenti@unipa.it, esclusivamente, dalla propria casella di posta elettronica.

Le graduatorie, con riserva di iscrizione, saranno pubblicate sul sito internet dell’Università entro il 7 settembre 2020.

I candidati, utilmente inseriti in graduatoria, dovranno formalizzare l’immatricolazione per “Trasferimento da altra sede” o per la “Abbreviazione di corso” o l’iscrizione per l’istanza di “Passaggio di corso” o di “Cambio sede”, entro il termine perentorio del 30 settembre 2020.

Si informa, altresì, che la Segreteria Universitaria di Sciacca ha attivato un sistema di lavoro a distanza e, pertanto, gli studenti possono ricevere assistenza mandando una email a unisciacca@unipa.it o telefonando al numero 3487785631 o al centralino del Comune di Sciacca. 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento