Scuola

Scuole superiori, un milione di euro per le spese ordinarie

Definito lo stanziamento di oltre un milione di euro da destinare alle spese di funzionamento ordinario delle scuole medie superiori di competenza del Libero Consorzio Comunale di Agrigento.
    Il provvedimento è stato adottato dal Settore “Politiche Attive del Lavoro e dell’Istruzione”, dopo l’approvazione del bilancio di previsione 2021 da parte del Commissario Straordinario del Libero Consorzio Vincenzo Raffo.
    Le somme spettanti ai ventiquattro Istituti Scolastici della provincia per un importo complessivo di € 1.050.000,00, sono state calcolate sulla base di quanto stabilito dal regolamento per l'assegnazione dei fondi agli istituti di istruzione secondaria di pertinenza provinciale, in base alle disponibilità finanziarie dell’Ente. Questo importo  tiene conto, primariamente, del numero di classi di ciascuna scuola per l’anno scolastico in corso. Queste somme saranno utilizzate primariamente per il pagamento delle utenze elettriche, idriche, per il riscaldamento e per la telefonia.
    Come previsto dalla normativa vigente, le spese per il funzionamento degli Istituti di scuola media di 2° grado pubblici devono essere assegnate dalle ex Province per garantire la funzionalità delle scuole, che in mancanza di questi fondi non sarebbero nelle condizioni di erogare i servizi scolastici. 

    
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole superiori, un milione di euro per le spese ordinarie

AgrigentoNotizie è in caricamento