Venerdì, 19 Luglio 2024
Istruzione / Canicattì

Musica e scuola, nuovo podio per l'orchestra dell'istituto comprensivo "Rapisardi"

Molti studenti da solisti hanno gareggiato al concorso musicale “Rahal, città del sale e della musica” di Racalmuto ottenendo magnifici risultati

Un anno scolastico denso di emozioni, quello che volge al termine, per l’istituto comprensivo “Rapisardi”, a partire dalla vittoria ottenuta dall’orchestra della scuola secondaria “Pirandello” alla XV edizione del concorso musicale nazionale “Cutuli” tenuto a Crotone il 18 e 19 maggio. L’orchestra, composta da 51 studenti, si è aggiudicata il primo posto tra le quindici scuole in gara come “Migliore orchestra” ottenendo, inoltre, il premio “Migliore arrangiamento” per il brano “Il Barbiere di Siviglia”.

L’orchestra è stata diretta da Pietro La Greca, docente di pianoforte, supportato dal lavoro di squadra condotto da tutti i docenti di strumento musicale dell’istituto: Oreste Muratore (chitarra), Laura Gallo (violino), Gaetano Provenzani (clarinetto), Giorgio Bartolotta (chitarra), Giuseppe Tamburello (clarinetto), Fabrizio Aquilina (pianoforte). Appreso il risultato, alunni, docenti e famiglie hanno gioito per il traguardo raggiunto, frutto di un lavoro intenso, stimolante, e gratificante.

La partecipazione al concorso, inoltre, ha consentito ai ragazzi di visitare luoghi incantevoli come Le Castella e Crotone, fornendo un ulteriore momento di crescita umana e culturale. Quella di Crotone, tuttavia, non è stata l’unica occasione per dimostrare il talento dei ragazzi: molti studenti da solisti hanno gareggiato al Concorso Musicale “Rahal, città del sale e della musica” di Racalmuto ottenendo magnifici risultati: secondo posto per gli alunni Diego Russo (pianoforte, classe I), Michelle Palermo (pianoforte, classe II) e Desireè Cino (chitarra, classe I); terzo posto per gli alunni Gaia Sollami (violoncello, classe I), Carmelo Di Falco Mustazzella (violoncello, classe I), e Kevin Di Puma (violoncello, classe I). Ma le attività non finiscono qui, gli alunni dei corsi ad indirizzo musicale e con potenziamento linguistico, logico-matematico e scientifico si sono esibiti il 30 maggio, nella suggestiva cornice del Teatro Sociale della nostra città, in una manifestazione conclusiva del lungo percorso formativo condotto durante tutto l’anno scolastico. Che dire, fare parte della squadra dell’Istituto "Rapisardi” è sinonimo di un successo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica e scuola, nuovo podio per l'orchestra dell'istituto comprensivo "Rapisardi"
AgrigentoNotizie è in caricamento