#GiroHack, gli studenti dell'Odierna di Palma rappresenteranno la Sicilia

L'iniziativa didattica coinvolge le dodici regioni dove sta facendo tappa la competizione di ciclismo, il dirigente scolastico: "Orgogliosi di essere stati scelti"

I ragazzi della scuola Odierna

L’istituto di istruzione superiore “Odierna” di Palma di Montechiaro è stato scelto dal ministero dell’Istruzione per rappresentare la Sicilia al #GiroHack, iniziativa didattica nazionale che vedrà impegnate 12 scuole italiane in rappresentanza delle 12 regioni che sono toccate dall'edizione del Giro d’ Italia 2020.

Il team di studenti dell’Odierna che rappresenterà la Sicilia alla prestigiosa competizione è composto da Salvatore Bongiorno, Noemy Bugia, Ilenia Scopelliti, Giusy Conti, Domenico Salvatore Di Caro, Giuseppe Gabriele Gagliano, Ferdinando Vicari e Alessia Vinciguerra.

“Siamo orgogliosi di essere stati scelti dal ministero per rappresentare la Sicilia in un’iniziativa nazionale di tale spessore - dichiara il dirigente scolastico dell’Odierna, Annalia Todaro – questo è il frutto di un grande lavoro svolto in questi anni e dell’affermazione dei nostri alunni in altre competizioni nazionali”.

Entusiasti si dichiarano i docenti referenti del team Sicilia, Carmelo Ferrara e Rosario Vaccaro “il GiroHack -  affermano - rappresenta un’ottima occasione formativa per i nostri studenti, occasione in cui potranno testare le competenze acquisite in diversi ambiti (storico, sportivo, economico, ambientale, sociologico)”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

  • Scoppia una maxi rissa a Porto Empedocle, più feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento