rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Giornata soft skills

Hanno dimostrato capacità di leadership e gestione all'Open day, premiati gli studenti del "Leonardo"

Patrizia Pilato: "Aiutando i nuovi alunni a sentirsi benvenuti e integrati, avete espresso empatia e sensibilità verso le loro esigenze e preoccupazioni. Tutto ciò è stato il frutto di un lavoro di squadra che, forte dell’eccellenza dei membri del team (docenti e studenti), ha collocato il nostro liceo al primo posto assoluto tra le scuole della provincia"

Hanno dimostrato abilità e competenze trasversali, ossia soft skills. Ma anche capacità di leadership e gestione. Gli alunni del liceo Scientifico Leonardo - che hanno assunto i ruoli di guida dei Leo labs, di mentori per i nuovi studenti o coordinatori di attività - oggi sono stati premiati con un viaggio a Cefalù. Il dirigente scolastico Patrizia Pilato ha rivolto loro queste parole: "Interagendo con gli altri studenti, i genitori e il personale della scuola durante gli eventi di orientamento avete esibito abilità di comunicazione efficace, sia verbalmente che attraverso la scrittura di materiale informativo o la gestione di presentazioni. Aiutando i nuovi studenti a sentirsi benvenuti e integrati, avete espresso empatia e sensibilità verso le loro esigenze e preoccupazioni. Tutto ciò è stato il frutto di un lavoro di squadra che, forte dell’eccellenza dei membri del team (docenti e studenti), ha collocato il nostro liceo al primo posto assoluto tra le scuole della provincia di Agrigento per la prima volta nella sua storia, e ancor più dello scorso anno, ha consentito di accogliere centinaia di ragazzi che, iscrivendosi alle classi prime, hanno creduto unitamente ai loro genitori nella storia, nella qualità e nella prospettiva di innovazione di una istituzione scolastica che investe quotidianamente sulla formazione dei suoi allievi quali 'persone', valorizzando il loro 'presente' ma offrendo al contempo 'visioni per il futuro'".

leonardini a cefalù-3

"E se è vero che un team di successo batte con un solo cuore, il nostro è il grande cuore del Leonardo. Pertanto il viaggio verso la consapevolezza di sé non può rimanere virtuale... ad esso ha deciso di dedicare una vera e propria giornata, nel solco di quella che è ormai divenuta una tradizione", è stato sottolineato. E quella di oggi è stata la seconda giornata dedicata alla valorizzazione delle soft skills ed è stata tutta all’insegna della bellezza, visitando Cefalù, con il suo duomo dichiarato patrimonio Unesco e altri siti di rilevante interesse culturale, ma anche e soprattutto un momento di gioiosa condivisione nell’orgoglio di appartenere alla grande "famiglia" del "Leonardo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hanno dimostrato capacità di leadership e gestione all'Open day, premiati gli studenti del "Leonardo"

AgrigentoNotizie è in caricamento