Video lezioni sull'ambiente, i progetti di "Marevivo" si trasferiscono on line

La delegazione provinciale ha deciso di proseguire le attività scolastiche dell'iniziativa “Halykòs", realizzata con il sostegno della "Fondazione Con il sud – Bando Ambiente 2018"

Un esempio delle video lezioni

Nonostante il "lockdown" l'associazione Marevivo non si ferma, pur rispettando le misure disposte per frenare la diffusione del Coronavirus, usando la teledidattica.

Così ha lavorato alla produzione di alcuni video educativi e scientifici che sono stati proposti a tantissime scuole partner delle iniziative in fase di realizzazione, riuscendo a mantenere il legame con gli studenti di tantissime parti d’Italia. Per questi motivi anche la delegazione provinciale di Marevivo di Agrigento ha deciso di proseguire le attività scolastiche del progetto “Halykòs – Prevenzione ambientale e valorizzazione della Foce del Fiume Platani”, realizzato con il sostegno della "Fondazione Con il sud – Bando Ambiente 2018".

Il progetto prevede, infatti, lo svolgimento di laboratori di educazione ambientale con gli alunni delle scuole partner del progetto, gli istituti comprensivi “Ezio Contino” di Cattolica Eraclea, "Vincenzo Navarro” e “Francesco Crispi” di Ribera. I laboratori si compongono di lezioni frontali ed escursioni presso la Riserva naturale orientata foce del fiume Platani.

Lo svolgimento delle lezioni teoriche oggi sarà reso possibile grazie alla realizzazione di cinque video didattici, la cui visione è stata programmata dalle scuole a partire da lunedì 20 aprile. "Le video lezioni - dice una nota di Marevivo - trattano temi educativi e scientifici e sono finalizzati anche alla conoscenza dell’habitat del Fiume Platani e della Riserva Naturale della sua foce, con informazioni sulla fauna e sulla vegetazione, sull’importanza delle dune per la salvaguardia dell’ecosistema marino, partendo dalla storia per giungere alla geologia e infine all’inquinamento dei fiumi e alla minaccia della plastica". Qui il trailer delle lezioni: https://youtu.be/0te-DZJ-9-s 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento