Sabato, 13 Luglio 2024
Scuola Favara

Dopo la caduta calcinacci, la scuola viene messa in sicurezza

Guai finiti, gli alunni potranno ritornare nella loro amata classe

Appaltati i lavori di manutenzioni in due scuole di Favara.  L’impresa  del titolare Angelo Reina dovrà occuparsi dei controsoffitti del plesso di scuola elementare “Mazoni”. Dove lo scorso luglio, secondo quanto riferisce l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, sono venuti giù dei calcinacci.

“Nel dettaglio – dice l’assessore alla pubblica istruzione Rossella Carlino – gli interventi sul plesso Manzoni riguarderanno opere di messa in sicurezza, eliminazione del vecchio soffitto e realizzazione di un controsoffitto nuovo. Dalla consegna dei lavori avvenuta lunedì scorso, la ditta avrà 60 giorni di tempo per completare l’intervento". Guai finiti, gli alunni potranno ritornare nella loro amata scuola. Per quanto riguarda il secondo appalto per la realizzazione di un asilo nido all’interno della scuola 'Mendola-Vaccaro' facente parte dell’istituto comprensivo «Bersagliere Urso».

L’intervento, finanziato con i fondi Pac, consisterà nella trasformazione di alcuni spazi con l’adeguamento dei bagni e la realizzazione di cucine, refettorio e sala dormitorio. Grazie al ribasso effettuato, la spesa prevista è di poco più di 55 mila euro. I tempi di consegna previsti dal contratto sono di 90 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la caduta calcinacci, la scuola viene messa in sicurezza
AgrigentoNotizie è in caricamento