Educazione stradale, la polizia provinciale incontra gli alunni del "Don Bosco"

Il  ciclo di incontri nelle scuole, finalizzato a ridurre rischi di incidenti, è destinato a sensibilizzare verso una condotta responsabile da assumere alla guida 

Prosegue il ciclo di incontri nelle scuole sull’educazione stradale. 
Il progetto interistituzionale, ideato e promosso dal Libero consorzio comunale di Agrigento con la collaborazione dello staff dell’unità di Educazione alla Salute, del servizio Tossicodipendenze dell’Asp di Agrigento e dell’ufficio scolastico regionale – Ambito territoriale di Agrigento, domani approda al plesso “Don Bosco” dell’istituto comprensivo “Quasimodo” di Agrigento, diretto da Nellina Librici.

Il  ciclo di incontri nelle scuole, finalizzato a ridurre rischi di incidenti sulle strade, è destinato a  sensibilizzare gli studenti verso la condotta responsabile da assumere durante la guida. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il comando della polizia provinciale ha già redatto un vademecum in cui vengono riassunte le principali norme di condotta alle quali devono attenersi gli utenti della strada (segnaletica, disposizioni normative, regime sanzionatorio) con particolare riferimento alla prevenzione dell’assunzione di alcolici prima della guida e degli effetti disastrosi prodotti dalle sostanze stupefacenti. I contenuti del breve manuale saranno illustrati ai ragazzi dagli agenti di polizia fruendo della competenza dell’equipe multidisciplinare Asp al fine di incidere sensibilmente sulla percezione del rischio e responsabilizzare i giovani attraverso un percorso non semplicemente nozionistico ma di autentica consapevolezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento