Gli alunni delle "Tortorelle" inviano "arcobaleni di speranza" al sindaco

Gli studenti dicono "grazie a chi in questo momento ci cura, pensa al nostro benessere e soprattutto pensa al nostro futuro”

Hanno collezionato una serie di "Arcobaleni di speranza", qualcuno facendosi ritrarre con cartelli con su scritto #andratuttobene oppure #noirestiamoacasa, altri disegnando medici e uomini delle Istituzioni. Sono i bimbi della scuola dell’infanzia “Tortorelle” che hanno inviato i loro "arcobaleni di speranza" al sindaco e a tutti coloro che in questi giorni sono in prima linea nel combattere il virus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Una lettera aperta di ringraziamento – scrivono – a chi in questo momento ci cura, pensa al nostro benessere e soprattutto pensa al nostro futuro”. Un grande messaggio di speranza per medici, forze dell'ordine e uomini delle Istituzioni, dei piccoli della “Tortorelle” fatto proprio dalla Dirigente, Nellina Librici e dalle insegnanti Ausilia Venturella e Serena Parisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento