rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Politica

Zone urbane storiche a fiscalità agevolata, la proposta di Maria Iacono

La deputata nazionale del Pd: "Recuperare il ‘capitale sociale’ presente nelle nostre città"

Una proposta di legge per introdurre le Zone urbane storiche a fiscalità agevolata nei centri storici delle aree del mezzogiorno d’ Italia. A firmarla è l'agrigentina Maria Iacono, deputata nazionale del Pd.

"I nostri centri storici, soprattutto nel Mezzogiorno del Paese - ha dichiarato Iacono - sono, con sempre maggiore vigore, oggetto di fenomeni di abbandono e di spopolamento da parte di numerosi cittadini che preferiscono trasferire o avviare la propria attività altrove, abbandonando, di fatto, ad un triste destino un patrimonio di inestimabile valore".

“Per queste ragioni, - ha aggiunto il deputato - ho ritenuto necessario farmi promotrice di un intervento normativo in grado di invertire e ribaltare una tendenza che, diversamente, porterebbe a certa fine molte delle città italiane, dei loro centro storici e di tutto il tessuto sociale. La proposta di legge da me presentata, parte dalla esigenza di recuperare il ‘capitale sociale’ presente nei centri storici delle città del Meridione, attraverso la promozione e l’istituzione delle Zone urbane storiche a fiscalità agevolata, che hanno l’obiettivo di incentivare la ripresa economica, e quindi lavorativa, del Mezzogiorno, favorendo l’avvio o il trasferimento , proprio nel cuore antico delle città  di attività economiche, commerciali e professionali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zone urbane storiche a fiscalità agevolata, la proposta di Maria Iacono

AgrigentoNotizie è in caricamento