rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Politica

Comune di Agrigento: Zambuto muove le sue pedine per altri 5 anni da sindaco

Angelo La Rosa da questa mattina non sarà più un assessore della giunta guidata dal primo...

Continua l'esodo da parte degli uomini della squadra che amministra la città di Agrigento. Angelo La Rosa da questa mattina, infatti, non sarà più un assessore della giunta guidata dal sindaco Marco Zambuto. Al suo posto dovrebbe, e il condizionale è d'obbligo, entrare l'attuale consigliere comunale Giuseppe Raccuia in forza all'Udc, che lascerebbe a sua volta lo scranno al primo dei non eletti del partito di Casini. Così com'è successo nei giorni scorsi a Giuseppe Di Rosa che ha preso il posto di Maurizio Calabrese in Consiglio comunale. Entrambi, infatti, si erano candidati nella lista dell'Udeur. Ieri Di Rosa ha annunciato di aderire al Pdl.

Belle mosse davvero. Si, perchè sembra di assistere a una partita a scacchi dove il "giocatore" Zambuto sposta le pedine a proprio piacimento con un solo e unico obiettivo: presentarsi al rush finale della campagna elettorale con le pedine già perfettamente schierate e chiudere la partita per la sua rielezione a primo cittadino. Ma bisogna ricordare che Zambuto non gioca la partita da solo e deve stare attento anche ad altri giocatori che magari non hanno mai giocato a scacchi, ma che possono sedersi al tavolo e arrivare a fare scacco matto muovendo una sola pedina.

Quello a cui si sta assistendo in questi giorni è un via vai continuo di assessori, di consiglieri che passano da un partito all'altro, di coordinatori che abbandonano partiti a cui erano legati da anni di militanza. La città dei templi, ma soprattutto gli agrigentini, stanno assistendo a un fermento politico senza precedenti. E toccherà proprio a loro l'ultima mossa per orientare in un modo o nell'altro l'esito della partita. Ma per sapere come andrà a finire bisognerà aspettare la prossima primavera.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Agrigento: Zambuto muove le sue pedine per altri 5 anni da sindaco

AgrigentoNotizie è in caricamento