Vullo: "Rifiuti speciali in via Kennedy, Villaseta sempre in abbandono"

Il consigliere comunale ha chiesto da tempo la bonifica, ma senza esiti

Via Kennedy a Villaseta invasa dai rifiuti, alcuni anche speciali: il consigliere comunale Marco Vullo chiede interventi urgenti di bonifica per la rimozione "di materiale plastico e ferroso andato a fuoco a causa di un incendio di una autovettura che insiste sul marciapiede e sul  manto stradale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ho interessato per le vie brevi più volte gli uffici comunali preposti, ma non ho ricevuto ad oggi nessuna risposta - dice Vullo -. Da oltre un mese dopo l’accaduto, il materiale identificato come rifiuto speciale invade una porzione della carreggiate e buona parte del marciapiede costituendo un grave pericolo per i pedoni e per gli automobilisti costretti a scansare alla meno peggio il materiale che giace a terra. Chi ha il dovere di intervenire lo faccia - conclude Vullo - in questi giorni sento pubblicizzare da parte dell’amministrazione interventi in favore delle frazioni, ma poi la realtà e sotto gli occhi di tutti, tante chiacchiere e poca attenzione, i quartieri vanno vissuti quotidianamente attraverso l’erogazione dei minimi servizi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento