rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Politica

Viadotto Morandi, Fratelli d’Italia assicura: entro un anno la riapertura totale

Riunione in commissione consiliare ai lavori pubblici per fare il punto sullo stato dei lavori di messa in sicurezza

Nella nuova seduta in commissione consiliare ai lavori pubblici si è parlato dell'andamento dei lavori di ripristino del viadotto Morandi e il consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Fabio La Felice, insieme agli altri consiglieri Nello Hamel, Flavia Contino e Valentina Cirino, ha preannunciato la riapertura totale al traffico entro il febbraio del 2023, quindi un anno da oggi.

"Nel corso della riunione - dice La Felice - si è fatta una ricognizione delle informazioni acquisite, confermate dall'Assessore al ramo, Gerlando Principato, relative allo stato dei lavori di messa in sicurezza del ponte Morandi - che, grazie all'impulso di questa commissione, la scorsa estate è stato riaperto al traffico veicolare leggero dopo oltre 1500 giorni di chiusura.

Abbiamo avuto rassicurazioni da Anas che le  restanti opere di ripristino, per le quali sussistono le afferenti coperture finanziarie, verranno completate entro febbraio del 2023, data in cui l'intera arteria stradale verrà restituita al transito e senza limiti di carico. La commissione vigilerà scrupolosamente sul rispetto dei tempi stabiliti per la consegna dell'opera pubblica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viadotto Morandi, Fratelli d’Italia assicura: entro un anno la riapertura totale

AgrigentoNotizie è in caricamento