Di Caro (M5S): “Criticità delle strade agrigentine, Governo Musumeci assente in Prefettura”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"Inaccettabile e vergognoso. Sono i primi due aggettivi che mi vengono in mente per qualificare il comportamento del governo Musumeci, ieri ingiustificatamente assente  ad un incontro col prefetto, col viceministro Cancelleri e con i sindaci della provincia per fare il punto sulle criticità della viabilità nell’Agrigentino. Musumeci ha pensato bene di non mandare nemmeno un usciere a rappresentare la Regione. E questo appena qualche giorno dopo l’imperdonabile assenza all’inaugurazione del viadotto Himera. Qualcuno dica a Musumeci , visto che sembra non capirlo,  che mettersi di traverso sempre e comunque non è un danno per il governo Conte, ma per tutti i siciliani che sta rappresentando nel peggiore di modi possibili”.

 Lo afferma il deputato regionale M5S Giovanni Di Caro, a commento delle riunione tenutasi ieri  in prefettura ad Agrigento per fare un focus sulla disastrosa situazione delle strade dell’Agrigentino.

 “Oltre al prefetto e al viceministro delle infrastrutture – dice Di Caro - c’erano tutti i sindaci. Del resto era una grande opportunità per fare un focus sulle principali criticità delle strade, ponti viadotti  e gallerie della provincia.  Le lamentele sull’assenza del governo regionale sono state praticamente unanimi e trasversali, senza distinzioni di casacche e schieramenti. Agli agrigentini e ai siciliani in genere pesa come un macigno la disastrosa condizione della viabilità nell’isola, ma evidentemente non è un problema di Musumeci, lui viaggia in corsie preferenziali e con tutti i comforts”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento