rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Politica

Consiglieri chiedono Unità complessa di cure primarie al Quadrivio Spinasanta

È quanto propongono all'amministrazione comunale e all'Asp gli eletti del gruppo “Uniti per la città”

Attivare una Unità complessa di cure primarie (Uccp) nel zona del Quadrivio Spinasanta. È quanto chiedono all'amministrazione comunale e all'Asp i consiglieri del gruppo “Uniti per la città”.

I consiglieri chiedono all’ufficio di presidenza del Consiglio ed ai presidenti dei gruppi consiliari, che nel prossimo Consiglio comunale venga inserito, all’ordine del giorno dei lavori consiliari un apposito atto di indirizzo, "per porre in essere - si legge in una nota - ogni adempimento volto alla tutela dell'assistenza medica e della salute  senza trascurare gli aspetti di ordine pubblico e sociale".

Dal momento che - spiegano i consiglieri - "l’ospedale 'San Giovanni di Dio', unico riferimento sanitario del comune di Agrigento e di gran parte della Provincia, risulta ubicato tra l’altro in una zona periferica della Città al confine con i comuni di Aragona e Favara e soffre di un elevato congestionamento soprattutto nella accettazione e nella gestione dei codici bianchi e verdi, è emersa l’esigenza di attivarsi  per migliorare e garantire ai cittadini l’accesso alle cure medico-sanitarie riducendo allo stesso tempo la spesa pubblica per la salute, per ridurre gli accessi impropri in pronto soccorso, snellire le liste di attesa e prevenire la cronicizzazione di pazienti a rischio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglieri chiedono Unità complessa di cure primarie al Quadrivio Spinasanta

AgrigentoNotizie è in caricamento