Domenica, 14 Luglio 2024
Partiti

L’unione nazionale mutilati per servizio aderisce alla Lega

L'incontro con l'eurodeputato Annalisa Tardino è servito anche per approfondire le istanze, nonché la tutela dei relativi diritti

L’Unms, l’unione nazionale mutilati per servizio, sezione di Agrigento, aderisce formalmente alla Lega Salvini Premier in Sicilia con il suo presidente Arturo Tortorici. Una scelta condivisa con l’associazione nazionale che sostiene le politiche del movimento guidato dal vicepremier e ministro Matteo Salvini, come evidenziato anche dai rapporti di collaborazione e vicinanza tra il presidente nazionale Antonino Mondello e la ministra Alessandra Locatelli.

La formalizzazione dell’adesione è avvenuta nel corso di un incontro tenutosi ad Agrigento, nella sede dell’Unms, tra Annalisa Tardino, europarlamentare e commissario della Lega Salvini Premier in Sicilia e il presidente Tortorici, incontro che è stato anche l’occasione per approfondire le istanze dei mutilati per servizio e dei loro congiunti, nonché la tutela dei relativi diritti.

"Ho molto rispetto e stima per l’attività condotta dall’Unms, a tutela di tutti coloro che hanno riportato mutilazioni e infermità in servizio e per causa di servizio militare e civile e dei loro familiari, - dichiara Annalisa Tardino - e anche per questo affido il ruolo di capo dipartimento regionale alle politiche sociali e della terza età del nostro movimento al presidente Tortorici, certa che saprà ascoltare e interpretare le necessità di questo settore, che sono estremamente importanti durante tutte le fasi delle nostre vite. Siamo da sempre vicini e attenti alle istanze sociali nonché a quelle dei cittadini più deboli e vulnerabili, come dimostra l’eccellente lavoro portato avanti al governo su questi temi, a cominciare dal ministero per le disabilità, guidato egregiamente da Alessandra Locatelli. Con questa nuova collaborazione, cui seguiranno le nomine provinciali, creiamo gli strumenti per agire con ancora più determinazione a tutela dei nostri cittadini, e lo faremo tramite iniziative, idee e nuove proposte", conclude l’europarlamentare siciliana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’unione nazionale mutilati per servizio aderisce alla Lega
AgrigentoNotizie è in caricamento