La Uil al nuovo Governo: "Basta slogan chiediamo risposte"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"Basta slogan, chiediamo risposte per l'occupazione, lo sviluppo, i lavoratori e i pensionati. Al nuovo governo ha espresso sentimenti positivi per il fisco, negativi per la previdenza".

Lo dichiara il segretario provinciale della Uil agrigentina Gero Acquisto.

"In un momento dove anche il pensiero, viene consumato nell'arco di una giornata - continua Acquisto - occorre porre delle basi per un progetto di lungo respiro di programmazione dell'azione sindacale. Dice bene il nostro segretario nazionale che in Italia esiste una questione salariale, abbiamo i salari più bassi d'Europa, nella nostra provincia, la situazione è ancora peggiore. Bisogna intervenire sui salari, riducendo le tasse ai lavoratori e ai dipendenti. Siamo preoccupati perché il Conte bis non ha affrontato, nemmeno minimamente, la questione relativa ai pensionati. Questo ci preoccupa moltissimo. Il precedente Governo sul capitolo previdenza, ha già fatto cassa per oltre 3 miliardi. Cosa succederà ora? Inoltre, sottoscrivo la preoccupazione del mio segretario generale sulla vicenda degli oltre 15mila contratti di lavoratori, sia nel pubblico che nel privato, che andranno a scadere: siamo per la detassazione degli aumenti contrattuali. La Finanziaria sarà un grande banco di prova. Non siamo per il ‘tutto e subito’, ma neanche per il ‘niente e mai’. Inoltre, bisogna tenere in grande considerazione i problemi del sud e della nostra provincia in particolare sempre più tagliata fuori e, non solo geograficamente. La riapertura dei lavori lungo le principali arterie di collegamento, Ss 189 ed Ss 640, è fondamentale per non procurare ulteriori problemi al nostro commercio e al nostro turismo".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento