L'Udc si riorganizza, nominati i coordinatori di Grotte e Santa Margherita

Il partito, guidato in Sicilia da Decio Terrana, assegna gli incarichi a Baldassarre Portolano e Fabrizio Caltagirone

Decio Terrana

A Santa Margherita e a Grotte sono stati nominati i nuovi coordinatori cittadini dell’Udc Italia. Il docente Baldassarre Portolano, della facoltà di Agraria dell'università di Palermo, è il nuovo responsabile di Santa Margherita Belice. A Grotte, invece, lo stesso incarico è stato affidato a Fabrizio Caltagirone.

Le nomine sono state decise, sottolinea l'Udc con una nota, con il parere favorevole del coordinatore nazionale Lorenzo Cesa.

“Sono felicissimo delle nomine – commenta Decio Terrana, coordinatore del partito in Sicilia –. Stiamo continuando a crescere ovunque con tantissime nuove adesioni. C’è tanta voglia di mettersi in gioco per il proprio territorio. Stiamo riorganizzando la provincia di Agrigento, la prossima settimana saranno nominati i coordinatori dei quattro collegi di Agrigento, Licata, Sciacca e Canicattì”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento