Domenica, 21 Luglio 2024
La richiesta

Ars, Marchetta (Udc): "Servono interventi per contrastare la crisi idrica"

La parlamentare inoltre chiede di valutare un fondo per l’erogazione di contributi in favore di tutti i cittadini e degli operatori economici

Emergenza idrica, la deputata regionale Rosellina Marchetta, deputato regionale Udc, ha presentato un'interrogazione al presidente della Regione Schifani e all'assessore per l’energia e i servizi di pubblica utilità Di Mauro per richiedere interventi urgenti per contrastare la crisi idrica in provincia di Agrigento. 

"In particolare – evidenzia Marchetta - nella città di Agrigento potrebbero essere vanificati tutti gli sforzi che le Istituzioni e gli operatori del settore hanno profuso e stanno profondendo per la riuscita di Agrigento Capitale Italiana della Cultura 2025, il fatto a tutti noto della crisi idrica siciliana azzera gli effetti di qualsivoglia e onerosa attività di promozione degli eventi culturali e turistici".

Nell’ interrogazione Marchetta, nelle more di interventi atti a risolvere strutturalmente la crisi, chiede di conoscere "quali iniziative si intendano adottare, con carattere di urgenza, per far fronte alle esigenze delle famiglie e degli operatori economici, in particolare del comparto agricolo, zootecnico e turistico".

Marchetta chiede inoltre se si ritiene necessario istituire un fondo per l’erogazione di contributi in favore di tutti i cittadini e degli operatori economici costretti a chiedere l’intervento delle autobotti per il soddisfacimento delle proprie esigenze di approvvigionamento idrico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ars, Marchetta (Udc): "Servono interventi per contrastare la crisi idrica"
AgrigentoNotizie è in caricamento