Trenino turistico, Palermo e Gibilaro: "Il mezzo è omologato?"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Premesso che:
- Sul territorio di Agrigento circola da qualche mese un trenino turistico avente una capienza di circa 60 posti ;
- risulta fondamentale per l'incolumità pubblica che sia il mezzo che i conducenti dello stesso abbiano tutti i requisiti e le autorizzazioni previste come da dettato normativo;
- compito fondamentale del consigliere comunale è quello di controllare l'operato dell'amministrazione e degli uffici a garanzia della piena trasparenza e della legalità; 
Tutto ciò premesso i sottoscritti Carmela Palermo e Gerlando Gibilaro, nella qualità di consiglieri comunali del Comune di Agrigento,
chiedono
 al Sindaco, all'Assessore al ramo e al Dirigente del settore preposto di conoscere, in merito al trenino turistico che circola sul territorio comunale di Agrigento, se il mezzo risulta omologato al fine di svolgere il servizio garantendo il rispetto del codice della strada e delle norme in tema di sicurezza a salvaguardia di cittadini e passeggeri . Gli stessi chiedono di conoscere, pure, copia delle autorizzazioni rilasciate, dei pareri dati e i riferimenti normativi secondo i quali gli uffici ne hanno autorizzato la circolazione.
                                                               

I consiglieri Nuccia Palermo e Gerlando Gibilaro                                                                          
 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento