menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Linea ferroviaria Agrigento-Palermo: le corse soppresse saranno ripristinate

Ad annunciarlo è il deputato regionale Carmelo Pullara: già domani dovrebbero tornare in funzione

Riduzione dei treni sulla Agrigento - Palermo, a breve buone notizie per i pendolari. Ad annunciarlo è il deputato regionale Carmelo Pullara, capogruppo popolari e autonomisti all'Ars. 

"La riduzione dei treni - spiega  Pullara - della tratta Agrigento - Palermo ha penalizzato fortemente medici, infermieri,e operatori sanitari pendolari che nella situazione momentanea si trovano in prima linea nella lotta al Coronavirus.  Io ho immediatamente contattato il responsabile del piano regionale dei trasporti Giuseppe Di Miceli, per rappresentare le lamentele dei pendolari lavoratori soprattutto quelli del comparto sanitario che si troverebbero impossibilitati a raggiungere da Palermo - Agrigento e viceversa creando notevole disservizio soprattutto in questo particolare momento, tenendo presente che sono molti i sanitari che da Agrigento si spostano a Palermo. Io  - continua Pullara - ho raccolto le lamentele e le richieste dei pendolari e l'ingegnere Di Miceli, su mia sollecitazione, si è subito attivato con Trenitalia per l’immediato ripristino già da domani delle tratte soppresse per consentire ai pendolari di raggiungere Palermo  e rientrare ad Agrigento. Soprattutto per permettere  ai turnisti pomeridiani che  lavorano in ambito sanitario - conclude Pullara - di poter effettuare il monta e smonta e rendere regolare il loro servizio presso le strutture ospedaliere".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento