Politica Racalmuto

Tre Sorgenti, Francesco Conti è il nuovo vicepresidente del Cda

L'elezione è avvenuta su proposta del sindaco di Racalmuto Vincenzo Maniglia

Francesco Conti - su proposta del sindaco di Racalmuto, Vincenzo Maniglia, - è il nuovo vice presidente del consiglio di aministrazione del consorzio Tre Sorgenti. Si è svolta ieri, infatti, alla presenza di sindaci e assessori delegati la votazione per la carica di vice presidente del Cda.

Soddisfatto il sindaco di Racalmuto che ha ringraziato i colleghi sindaci e i delegati assessori dei Comuni di Campobello, Grotte, Licata, Palma di Montechiaro e Ravanusa.

"Francesco Conti, docente in economia aziendale di scuola superiore con esperienze dirette nei settori industriali e finanziari, saprà dare slancio al Cda del consorzio e un valido contributo nella gestione idrica e nella risoluzione dei continui guasti che hanno lasciato, in questi mesi, i Comuni serviti - ha detto il sindaco Vincenzo Maniglia - con insufficiente dotazione idrica. Il neo vicepresidente si metterà subito al lavoro integrando e completando il Cda del 'Tre Sorgenti' per affrontare anche la questione della gestione idrica nei rapporti con l’assemblea territoriale idrica e la nascente società consortile per la gestione dell’acqua pubblica in provincia di Agrigento". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre Sorgenti, Francesco Conti è il nuovo vicepresidente del Cda

AgrigentoNotizie è in caricamento