Trasporti e scuole guida, Savarino: "Il governo nazionale si occupi anche di loro"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Portiamo le istanze del comparto trasporti e scuole guida all'attenzione del Governo Nazionale

La IV Commissione presieduta dall'onorevole Savarino, oggi si è riunita per fare il punto sulle problematiche del comparto dei trasporti e delle scuola guida, che hanno fatto richiesta di audizione per esprimere alla Commissione il loro apprezzamento sulle norme approvate in finanziaria e per chiedere maggiori garanzie per il futuro.

“Con i fatti dimostriamo vicinanza e sostegno al comparto dei trasporti, ed infatti  in finanziaria abbiamo previsto ingenti stanziamenti sul settore. Adesso, dopo aver dato  risposta per quanto di nostra competenza, ci occupiamo di  portare le loro istanze ai tavoli romani, perché facciano la loro parte. Ci chiedono di  sbloccare il fondo bilaterale di trasporto pubblico locale, erogare un indennizzo a causa delle minori entrate e ripristinare velocemente i collegamenti dalla Sicilia per Roma anche mediante autobus.
Per le autoscuole ci impegniamo a chiedere un tavolo tecnico che possa elaborare un protocollo che consenta di riavviare in sicurezza le attività didattiche di questo settore e misure economiche che ne agevolino la ripresa, come un bonus per i nuovi iscritti.
Il Presidente Musumeci è il rappresentate delle regioni del Sud nella cabina di regia Stato-Regione per l’emergenza Covid19. Ho dato mandato ai miei uffici di preparare una nota da dare al Presidente cosicché possa ,con più forza, difendere le ragioni di questo importante settore.”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento