Bilello (M5S): "Stati generali del turismo? Vige l'approssimazione"

La consigliera attacca l'assessore Caracappa, che promuove l'evento ma che non avrebbe lavorato su promozione e comunicazione

La consigliera Bilello

Stati generali del turismo senza comicazione e programmazione. E' questa l'accusa rivolta all'iniziativa dalla consigliera del Movimento 5 Stelle Teresa Bilello. "A meno di due giorni dall’apertura degli 'Stati generali del Turismo' - dice - diversi operatori del settore non hanno ancora ricevuto l’invito ufficiale e i cittadini non conoscono il programma dell’evento dal nome cosi importante e altisonante. La promozione dell’evento è partita solo ieri e, per giunta, monca di contenuti. Solo un sito web creato appositamente, con una pagina statica che tenta di rassicurare il lettore: Tutte le info presto qui'. A Sino Caracappa - dice -, vorremmo chiedere cosa intende esattamente per 'presto', visto che gli Stati generali del turismo iniziano (o dovrebbero iniziare) dopodomani, come intenda promuovere l’evento e a chi sia indirizzato. L’impressione - conclude -, ancora una volta, è che si dia molta più importanza alla forma, ai titoloni importanti sui giornali, piuttosto che alla sostanza e ai contenuti, per poter veramente fare presto a cambiare passo in una città che tempo da perdere non ne ha più. Cambiano gli assessori, ma rimangono la stessa approssimazione e l'assenza di programmazione che hanno caratterizzato in questi due anni l’amministrazione Valenti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento