rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Politica

Nove milioni per le scuole: ecco quelle che hanno ricevuto il finanziamento

I fondi per opere strutturali andranno in grandi centri come Canicattì, Sciacca e Licata ma anche per quelli dei piccoli paesi

"Pioggia" di fondi per opere strutturali nelle scuole. E sono più di 70 gli istituti scolastici della provincia di Agrigento che hanno ricevuto il finanziamento contenuto nel decreto sulla sicurezza delle scuole.  

In totale sono 9 milioni di euro i fondi destinati alla provincia per garantire la stabilità e la sicurezza delle strutture scolastiche. Tra queste ci sono anche gli istituti comprensivi del capoluogo: “Anna Frank” (11mila euro), “Agrigento centro” (8mila euro), “Esseneto” (7.935 euro), “Quasimodo” (12.717 euro), “Rita Levi Montalcini (11mila euro) ma anche il liceo classico e lo Scientifico e gli altri istituti superiori.

Ad annunciare il finanziamento è il deputato del Movimento 5 Stelle Rosalba Cimino, componente della commissione cultura e istruzione alla Camera. I finanziamenti annunciati copriranno tutta la provincia: dalle strutture degli altri grandi centri come Canicattì, Sciacca e Licata ma anche per quelli dei piccoli paesi.

“Il futuro dei nostri giovani parte dalla sicurezza nelle nostre scuole – spiega Cimino – le nostre strutture presentano diverse criticità che verranno risolte grazie a interventi mirati che arriveranno a tutte le scuole siciliane per un intervento complessivo di 84 milioni di euro”. I finanziamenti fanno parte del più grande progetto che prevede 855 milioni per l’intera nazione. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nove milioni per le scuole: ecco quelle che hanno ricevuto il finanziamento

AgrigentoNotizie è in caricamento