rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Politica

Emergenza migranti, Pace (Dc): “Convocare Commissione parlamentare a Lampedusa”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Una riunione della VI Commissione dell’Ars a Lampedusa per accertarsi delle condizioni di vivibilità dell’hotspot che accoglie i migranti e che contestualmente vada a sincerarsi della struttura poliambulatoriale che resta al servizio della cittadinanza. È quanto chiede il capogruppo della Dc all’Ars, Carmelo Pace, al presidente della Commissione parlamentare alla Salute e Servizi sociali, Giuseppe Laccoto.

“L'arrivo di migliaia di migranti sull'isola di Lampedusa tiene costantemente accesi i riflettori sulle emergenze sanitarie che ne derivano e che competono alla gestione dei soccorritori in mare e all'accoglienza a terra. Il personale sanitario e parasanitario, che si occupa di offrire le prime cure a bambini, neonati e donne spesso in gravidanza e ad ogni altra persona che arriva al termine di lunghe traversate, affronta ogni tipologia di richiesta con il compito di stabilizzare al meglio i migranti, offrendo scarpe, coperte, acqua, prime cure e consentirne il trasferimento presso l'hotspot”, dichiara l’onorevole Pace.

“Considero, altresì, estremamente importante dare attenzione al poliambulatorio che si occupa di assolvere alla richiesta di assistenza sanitaria dei residenti che si avvale di una struttura con mezzi limitati insoddisfacente. Sono certo che lo svolgimento di una seduta della Commissione a Lampedusa, dedicata ai temi che riguardano le ricadute socio sanitarie dell'accoglienza ai migranti possa essere foriera della messa in atto di iniziative parlamentari e di tutte quelle buone pratiche che stanno alla base delle indicazioni dell'Unione Europea”, conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza migranti, Pace (Dc): “Convocare Commissione parlamentare a Lampedusa”

AgrigentoNotizie è in caricamento