Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica

Santo Stefano, Consiglio approva assestamento di bilancio e piano Protezione civile

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Nell’adunanza del 27 novembre 2020 il Consiglio Comunale di S. Stefano Quisquina, convocato dal Presidente Enzo Greco Lucchina, ha approvato, entro i termini di legge, l’assestamento generale e salvaguardia degli equilibri di bilancio di previsione 2020-2022, con voto favorevole dei Consiglieri di maggioranza. Il gruppo di minoranza si è astenuto dalla votazione.
Il gruppo di maggioranza ha espresso apprezzamento sulla relazione del Responsabile del Servizio Finanziario, che ha confermato il mantenimento del pareggio e il permanere degli equilibri di bilancio, la congruità del fondo di riserva e del fondo crediti di dubbia esigibilità nonché l’insussistenza di debiti fuori bilancio.
Prima dell’approvazione dell’assestamento di bilancio, il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità tre proposte di variazione di bilancio: la prima riguardante il contributo annuo di € 37.667,50, dal 2020 al 2023, elargito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e destinato alla realizzazione di infrastrutture sociali nel Comune di S. Stefano Quisquina; la seconda che prevede l’inserimento nell’esercizio di bilancio 2020 della somma di € 25.227,55, assegnata al Comune di S. Stefano Quisquina dall’Assessorato Regionale alla Famiglia, Politiche Sociali e Lavoro per l’istituzione del Sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita sino a 6 anni; con l’altra variazione è stata inserita in bilancio la somma di € 3.230,00 inerente al rimborso degli oneri sostenuti dal Comune per l’espletamento delle attività afferenti al Servizio di gestione e agevolazione delle tariffe energetiche (Bonus energia elettrica).
Unanime è stato l’apprezzamento, da parte dei Consiglieri Comunali, del Sindaco e degli Assessori, del nuovo Piano Comunale di Protezione Civile, redatto dall’Arch. Claudio Militello in conformità al Codice di Protezione Civile istituito con Decreto Legislativo n. 1 del 2 gennaio 2018.
Il Consiglio Comunale ha poi approvato all’unanimità il “Regolamento per la disciplina delle riprese audio-visive, videoconferenza da remoto, pubblicazione e trasmissione delle sedute del Consiglio Comunale” e la modifica all’art. 7, comma 5, del Regolamento comunale sul sistema dei controlli interni.
E’ stato infine approvato all’unanimità lo schema di convenzione per il conferimento all’Unione dei Comuni “Platani-Quisquina-Magazzolo” della gestione in forma associata della funzione “Servizio in materia statistica”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santo Stefano, Consiglio approva assestamento di bilancio e piano Protezione civile

AgrigentoNotizie è in caricamento