rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Politica

Consiglio comunale, Rita Monella: “Chiarezza sul piano regolatore e aree edificabili”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

La consigliera Rita Monella di “diventeràbellissima” ha presentato, presso l’ufficio di presidenza, una mozione urgente sul pagamento dei tributi IMU e ICI relativamente alle aree non edificabili.  Ecco le sue dichiarazioni:


“Le aree del nostro territorio gravate di IMU E ICI sono quelle considerate non edificabili e individuate nel piano regolatore generale del 2004. Nella realtà – dichiara la consigliera Rita Monella, tale aree non sono state mai effettivamente edificabili per la mancata approvazione delle prescrizioni esecutive la cui accettazione doveva essere deliberata entro sei mesi. Pertanto, da oltre quattordici anni, moltissimi cittadini agrigentini sono stati gravati dal pagamento dell’ ICI e dell’IMU su aree edificabili solo sulla carta. Va considerato, altresì,  – continua la consigliera, gli effetti che il ricorso al presidente della regione Sicilia ha prodotto. Oggi il piano regolatore generale è scaduto e l’iter di revisione avrà una durata di almeno tre anni e, pertanto, i cittadini onesti saranno costretti a pagare ancora un tributo assolutamente e palesemente vessatorio. Per questi motivi, con la mozione, intendo impegnare il Sindaco a potenziare il gruppo di piano che lavora alla revisione del piano regolatore generale, assegnando allo stesso, dei tecnici che possano lavorare a tempo pieno in modo da presentare, in tempi brevi al consiglio comunale, sia le direttive generali nonché l’aggiornamento per la revisione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale, Rita Monella: “Chiarezza sul piano regolatore e aree edificabili”

AgrigentoNotizie è in caricamento