rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Politica

Rincari della Tari, Nuccia Palermo: "Un'altra pagina buia per la città"

Il capogruppo di Sicilia Futura al consiglio comunale attacca l'amministrazione dopo l'approvazione del piano finanziario. "Il punto più basso della maggioranza"

“Un’altra pagina buia per Agrigento, quella segnata con l’approvazione del Piano finanziario sui rifiuti.  La Tari 2017, purtroppo, segna il punto più basso di questa amministrazione attiva e della sua maggioranza sempre più risicata in aula Sollano”. Il capogruppo di Sicilia Futura, Nuccia Palermo, attacca platealmente la giunta. 

Palermo aggiunge: "I veri sconfitti dei costi esorbitanti e del fallimento della gestione rifiuti, sfortunatamente, sono proprio i cittadini che si vedranno recapitate cinque rate da incubo. Addossare la responsabilità, oggi è semplice ma doveroso. Purtroppo non possiamo non registrare la poca attitudine di questa amministrazione e dell’assessore, Mimmo Fontana, ad una stagione di cambiamenti ed adeguamenti. Basti comparare i risultati di assessori ed amministratori più avveduti che lavorando sodo ad una gestione più oculata oggi raccolgono i primi frutti”.  

“Ad Agrigento abbiamo assistito – aggiunge ancora Nuccia Palermo – a due anni di disastri con una maggioranza silente e appiattita sulle posizioni dell’amministrazione". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rincari della Tari, Nuccia Palermo: "Un'altra pagina buia per la città"

AgrigentoNotizie è in caricamento