Rifiuti, Malluzzo: "Sindaco e Palma ambiente Srl facciano chiarezza"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

La società in house che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani nella città di Palma di Montechiaro, la “Palma Ambiente Srl”, ha predisposto una determina di aggiudicazione di agenzia interinale, l’agenzia aggiudicataria è stata la “ETJCA S.P.A.” che dovrebbe consentire il servizio di somministrazione di lavoro per la stessa società in house “Palma Ambiente Srl”.

«Rimango in attesa di ulteriori chiarimenti da parte del Sindaco e del Presidente del CDA della società in house, circa le modalità di eventuale assunzione e/o di selezione delle figure; la possibilità o meno, da parte dei cittadini, di inoltrare eventuali curriculum a questa agenzia; come, nell’eventualità, registrasi; come funzionerà “l’iter”; se la procedura che si intenda adottare sia consentita dalle norme di diritto pubblico e per le società in house a totale partecipazione pubblica e se tale forma di reclutamento risulta essere contemplata nel piano industriale della società.», ha dichiarato il Consigliere Comunale Salvatore Malluzzo il quale ha protocollato, stamani, al Sindaco e al CDA della società “Palma Ambiente Srl” formale richiesta di chiarimenti. Ha aggiunto: «Ho ritenuto doveroso dare maggiore pubblicità-notizia a questo provvedimento, in quanto tocca il tema delicato del lavoro che, purtroppo, manca nella mia città e non solo, motivo per cui non ci possono essere eventuali o probabili zone d’ombra né, in generale, “furberie del caso”. Rientra nel mio dovere chiedere e pretendere chiarezza, senza se e senza ma!».

Il Consigliere Malluzzo ha ritenuto corretto rendere edotti i cittadini in un momento in cui c’è una forte crisi economica e mancanza di offerte lavorative. «Chi è Consigliere Comunale - nella fattispecie concreta - deve agire nel solo ed esclusivo interesse della collettività e dei cittadini stessi, informandoli: a questo dovere morale prima e giuridico dopo non intendo venire meno!», ha aggiunto nel merito Malluzzo. In attesa, dunque, di chiarimenti - che il Consigliere Malluzzo ha chiesto venissero date in forma scritta - e dei dovuti sviluppi, ma soprattutto di capire il ruolo che avrà questa agenzia interinale denominata “ETJCA S.P.A.”, il Consigliere Comunale Malluzzo ha fatto sapere che se non dovessero esserci i tempestivi chiarimenti, si attiverà nell’immediato e da Pubblico Ufficiale a trasmettere tutta la documentazione all’ANAC, a Sua Eccellenza il Prefetto di Agrigento, oltre a notiziare le autorità competenti. In conclusione, Malluzzo, ha affermato: «Mi meraviglia, altresì, il fatto che non sia stata data una più incisiva pubblicità rispetto alla sola pubblicazione  nel sito di “Palma Ambiente Srl”. È stato, tra le tante cose, difficile trovare la determina in oggetto! Ho chiesto, anche, al Segretario Generale, il Dott. Pietro Amorosia, di dare le dovute disposizioni agli uffici competenti al fine di aggiornare la sezione “Amministrazione Trasparente” del sito della società “Palma Ambiente Srl” (www.palmaambiente.it) così come disposto dal D.lgs. 33/2013. Il Sindaco e l’intero CDA della società in questione, dunque, facciano chiarezza su quanto richiesto e la facciano, tempestivamente, alla città e a tutti i cittadini!».

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento