Mercoledì, 12 Maggio 2021
Politica

Referendum, Forza Italia: "Prepararsi ad una difficile campagna elettorale"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Forza Italia Giovani della provincia di Agrigento, tramite la coordinatrice, Lilly Di Nolfo, interviene nel merito dell’esito del referendum costituzionale, e afferma: “Si è registrato  più del 70% di affluenza, ed è questo il dato che riteniamo più significativo. Per quanto io possa essere fiera del risultato di questo referendum, le dimissioni di Renzi hanno l'amaro sapore di chi ha impostato questa campagna referendaria come una mera campagna elettorale. Noi di Forza Italia abbiamo studiato il progetto di riforma, e abbiamo spiegato agli elettori di votare nel merito della riforma, ma le sue dimissioni oggi dimostrano che è stato Renzi per primo a servirsi della riforma costituzionale per pesare il suo consenso". 

"Più che soddisfacente è  il risultato proveniente dalle sezioni di Agrigento. Ciò dimostra che l'impegno assiduo e costante di Forza Italia,  ma soprattutto dei Giovani di Forza Italia nel promuovere le ragioni del No alla questione referendaria,  ha portato i suoi risultati, a dir poco positivi. Ciò dimostra che Forza Italia riesce ancora e sempre di più a raccogliere  consensi ed a comunicare con la gente. E ciò getta soprattutto le basi per una buona campagna elettorale.  Adesso sarà doveroso lavorare assiduamente sul territorio preparandosi già a quella che sarà forse la più difficile campagna elettorale di sempre, perché non dobbiamo permettere che questa Italia venga annebbiata da correnti populiste ed estremiste. Stupido ed irresponsabile sarebbe sciogliere le Camere adesso. Ma prepariamoci al voto, è alle porte”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum, Forza Italia: "Prepararsi ad una difficile campagna elettorale"

AgrigentoNotizie è in caricamento